GUIDONIA – Rom investito da un camion, indagato l’autista

Il 52enne disabile bosniaco in prognosi riservata con fratture multiple ed emorragia. Sequestrato il mezzo di proprietà di una ditta di trasporti

Il pedone ricoverato in gravi condizioni. L’autista indagato per lesioni. Il camion sequestrato.

E’ il primo bilancio delle indagini della Polizia Locale di Guidonia Montecelio sul drammatico incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio, martedì 3 maggio, sulla via Tiburtina.

Gli agenti del Servizio Sicurezza Infortunistica Infortunistica Stradale coordinati dal Tenente Letizia Grieco stanno ancora ricostruendo la dinamica dell’investimento da parte di un camion ai danni di un uomo di 52 anni di origine bosniaca, disabile e abitante del campo nomadi dell’Albuccione.

Secondo i primi accertamenti dei vigili urbani, verso le ore 13 il mezzo pesante, condotto da un italiano di circa 50 anni, era diretto verso Roma quando – per cause in corso di accertamento – ha investito il pedone all’altezza del chilometro 20 della Tiburtina e dell’intersezione con via Fratelli Gualandi.

LEGGI ANCHE  ASL - Vaccini anti-Covid ai bambini, 102 mila euro ai pediatri

L’unica certezza è che nel tratto di strada in cui camminava il 52enne disabile non ci sono le strisce pedonali.

Gli agenti stanno verificando la dinamica dell’investimento: pare che il conducente, per evitare il pedone, abbia effettuato una manovra di scarto e abbia poi fermato il mezzo nell’opposta corsia di marcia.

L’autista è risultato negativo agli esami per accertare eventuale assunzione di alcol e stupefacenti, tuttavia – ,a si tratta di un atto dovuto – ora è indagato per lesioni gravi.

Il camion, intestato ad una ditta di trasporti di Roma, è stato posto sotto sequestro.

Da ieri pomeriggio il 52enne disabile bosniaco è ricoverato al policlinico “Umberto I” di Roma dove è stato trasportato in codice rosso.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - “Sequestrata e violentata in gruppo”, una 22enne denuncia

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, i sanitari avrebbero riscontrato fratture multiple ed emorragie: la prognosi è riservata.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.