GUIDONIA – Ladro di carburante al multipiano, non è la prima volta

Da mesi un ignoto vampiro svuota i serbatoi dei mezzi nel parcheggio pubblico. Le telecamere non funzionano, il Comune dorme

Furto di carburante al multipiano di Montecelio: non è la prima e non sarà l’ultima volta.

All’alba di oggi, mercoledì 4 maggio, il proprietario di un furgone in sosta nel parcheggio pubblico di via Fuori Le Mura ha ritrovato il serbatoio letteralmente a secco.

Una scena vista e rivista da mesi, durante i quali un ignoto “vampiro” notturno arriva armato di tanica e tubo per il “succhio” ai danni di auto e mezzi pesanti dopo aver divelto i tappi dei serbatoi.

Il ladro continua ad agire indisturbato, anche perché le telecamere di video-sorveglianza installate dal Comune di Guidonia Montecelio non funzionano.

L’amministrazione comunale “dorme”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Brucia i rifiuti in cantiere, denunciato per rogo tossico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.