TIVOLI – Ciak si gira, a Ponte Gregoriano arriva “Il Ballo”

Domani Centro storico bloccato per le riprese del cortometraggio promosso dalla Tibur Film Commission

Si intitola “Il Ballo”, è un cortometraggio che sarà visionato esclusivamente nei circuiti dei festival nazionali ed internazionali.

Domani, venerdì 24 giugno, la troupe della “Iperuranio Film Srl” girerà alcune scene tra strada del Ponte Gregoriano e i vicoli adiacenti, a vicolo dei Ferri, via della Sibilla, Piazza Rivarola e stradine limitrofe, nei luoghi più belli e suggestivi del Centro storico di Tivoli.

Ad autorizzare le riprese ieri, mercoledì 22 giugno, con la delibera numero 137 è stata la giunta comunale del sindaco Giuseppe Proietti che ha accolto la richiesta della Tibur Film Commission, Valle dell’Aniene, promotrice della valorizzazione socio culturale ed artistica del patrimonio della Regione Lazio e del territorio di Roma e provincia, attraverso l’incentivazione delle produzioni cinematografiche e la valorizzazione delle attività economiche e delle risorse umane locali.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Nuova area per i cani, il Comune cerca Onlus per allestirla

La società produttrice “Iperuranio Film Srl” ha comunicato che eventuali maestranze per lo spostamento delle attrezzature e degli arredi di scena, le comparse, eventuali autisti automuniti e la fornitura del catering per attori e troupe cinematografica verranno individuati, assunti o incaricati rigorosamente all’interno del Comune di Tivoli.

Per questi motivi la giunta ha concesso il patrocinio gratuito e stabilito di non applicare il canone di occupazione di suolo pubblico per gli spazi utilizzati per le riprese cinematografiche e per la sosta dei mezzi logistici “in quanto ampiamente compensato dal valore delle azioni richieste alla società”.

Sarà la Polizia Locale ad organizzare il servizio di vigilanza sul set.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.