TIVOLI – Piatti tipici e musica, torna la Sagra delli Ghiozzi

Dopo tre anni di stop per il Covid, da stasera a domenica a Bagni il divertimento è assicurato

Dopo 3 anni di stop a causa della pandemia, torna la Sagra delli Ghiozzi a Tivoli Terme.

Da stasera, venerdì primo luglio a domenica 3 luglio, piazza Bartolomeo della Queva ospita la 14esima edizione di un evento organizzato dall’Associazione “La Fenice ODV” col patrocinio dell’amministrazione comunale di Tivoli.

La sagra avrà come protagonista il piatto tipico della cucina tiburtina che grazie alla sua versatilità culinaria è destinato ad entrare nella tradizione della tipicità italiana. I ghiozzi sono una pasta grossolana fatta da un laboratorio di Tivoli Terme, che attraverso la loro consistenza raccolgono e assorbono tutti i sughi o condimenti che si vogliono utilizzare, durante l’evento verranno proposti con un sugo all’arrabbiata.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Al via TivoliFest, quattro giorni di musica

Le tre serate saranno accompagnate da musica e spettacoli, a presentare sarà Matteo Pizzolorusso.

Stasera, venerdì 1 luglio alle ore 20, va in scena il concerto dei “Rock sotto Assedio”, cover band di Vasco Rossi.

Domani sera, sabato 2 luglio sempre alle ore 20, il “Tale e Quale Show” con grandi professionisti sul palco, cantanti, ballerini e sosia in un’esibizione unica.

La Sagra delli Ghiozzi si conclude domenica 3 luglio sempre a partire dalle ore 20 tra piatti di pasta tradizionale tiburtina e la musica di “Orchestra Paradise – Mosetti e Pasquini”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.