TIVOLI – Pedone falciato sulla via Tiburtina, è grave

Un 40enne italiano travolto da una Toyota condotta da una 50enne italiana: trasferito in eliambulanza a Roma

Drammatico incidente stradale oggi pomeriggio, domenica 27 novembre, in via Tiburtina a Tivoli. Il bilancio è di un pedone falciato da un’auto e ricoverato in gravi condizioni in ospedale.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, il grave investimento è avvenuto verso le ore 16 sulla Via Tiburtina, all’altezza di via Venezia Tridentina.

Stando ad una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polizia Locale di Tivoli diretta dal Comandante Antonio D’Emilio, un italiano di 40 anni, residente a Roma, stava attraversando la Tiburtina quando – per cause in corso di accertamento – è stato investito in pieno da una Toyota condotta da una donna italiana di 50 anni, proveniente da Tivoli.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ospedale, carrozzine e deambulatori donati dai Butteri

Ai soccorritori le condizioni del pedone sono apparse subito gravi, per questo – a causa delle ferite riportate – si è reso necessario l’intervento dell’eliambulanza che lo ha trasportato, in codice rosso, presso il Policlinico “Agostino Gemelli” di Roma, da dove è stato subito dopo trasferito al Policlinico “Umberto I”.

La Polizia Locale di Tivoli sta procedendo a tutti gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica, verificare se il pedone attraversava sulle strisce pedonali e accertare lo stato psico-fisico della conducente.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.