MORLUPO – Recuperata una tartaruga azzannatrice: è la terza

La tartaruga trovata nel tratto di strada tra Morlupo e Capena

Ritrovata oggi una tartaruga azzannatrice nella strada tra Morlupo e Capena: è la terza in pochi giorni nel tratto. Una donna dopo aver appreso dai media la pericolosità e l’aspetto di questa specie di tartaruga ha allertato il 1515.

Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri forestali della stazione di Sant’Oreste, i quali in collaborazione con il naturalista Andrea Lunerti, esperto nella cattura di animali selvatici, hanno provveduto al recupero dell’animale.

La tartaruga è stata affidata a Lunerti in attesa della ricerca di un eventuale centro di recupero disponibile ad accoglierla.

In caso di altri avvistamenti gli esperti consigliano sempre di avvisare il 1515. Il morso della tartaruga azzannatrice può essere pericoloso.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Comune senza personale, bando di mobilità per assumere 27 nuovi dipendenti

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.