Il calcio del Nord-Est – Tivoli e Real Monterotondo ancora in stallo

Per entrambe settima sconfitta in dieci giornate: gli eretini sono ultimi in classifica, i tiburtini terzultimi

Tivoli e Real Monterotondo perdono ancora. Nella decima giornata di Serie D, le due squadre del Nord-Est impegnate nel girone F della quarta divisione nazionale, hanno rimediato la settima sconfitta in campionato. Cocente ko per gli eretini, che hanno subito un pesantissimo 5-1 dal Riccione. Più contenuto il risultato ad Ascoli Piceno invece, dove la Tivoli ha capitolato per 2-0.

Sia la Tivoli che il Real Monterotondo, dunque, non sono riusciti a riscattare le disfatte del turno infrasettimanale, in occasione del quale il Roma City ha rifilato 4 gol agli eretini e la Vigor Senigallia ne ha segnati ben 5 ai tiburtini.

La classifica è eloquente: Real Monterotondo maglia nera con 7 punti e Tivoli terzultima con soli 2 punti in più. Un avvio di stagione da incubo.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Denunciati dal parroco sorpreso in auto con una donna, assolti

In Eccellenza vince il Villalba, 1-0 contro l’Aurelia Antica Aurelio, risalendo la classifica e portandosi quasi al di fuori della zona playout. Nel girone B continua il momento negativo del Vicovaro, che perde 1-0 col Primavera e scende nella fascia centrale della classifica.

In Promozione, girone B, vittoria a valanga del Fiano Romano sull’Atletico Lodigiani (5-0). Vincono anche Riano e Sanpolese (1-0) e Monterotondo 1935 e Tor Lupara (2-1). Nel girone C sconfitta per lo Zena Montecelio e il Villa Adriana (contro l’Ottavia e il Velletri). Nel girone D, infine, pari per la Vis Subiaco in casa del Casal Barriera (2-2) e per il S. Angelo Romano contro il Colonna (1-1)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.