RIANO – E’ Sagra del Pangiallo e della Polenta, tre giorni di festa

Dal giorno dell'Immacolata al 10 dicembre mercatini, buon cibo e la casa di Babbo Natale

Nel prossimo fine settimana si festeggia l’Immacolata Concezione e prenderanno il via le festività natalizie. A Riano si aspetta con trepidazione l’11esima edizione della Sagra del Pangiallo e della Polenta, prevista per l’8, 9 e 10 dicembre nel cuore del centro storico rianese.

Si inizia venerdì alle 10 con l’apertura del mercato enogastronomico e dell’artigianato, mentre a seguire i bambini potranno divertirsi presso la Casa di Babbo Natale, allestita presso il Castello Baronale Boncompagni-Ludovisi. Sempre presso il castello, verrà aperta anche la mostra-concorso “il Presepe più bello”.

Alle 12:30, per tutti e tre i giorni, è prevista l’apertura degli stand gastronomici, mentre alle 14, solo il venerdì, si avrà l’occasione di degustare gratuitamente il Pangiallo, tipico dolce natalizio a base di frutta secca, canditi, uva passa e miele. In seguito avverrà anche la premiazione del Concorso Pangiallo 2023.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Rimpasto di Giunta, la Lista "L'Onda" esce dalla maggioranza

La giornata di venerdì si concluderà con uno spettacolo circense e con il concerto del Coro Giovanile “Artipelago”.

Per il sabato, invece, alle 15:30 è previsto lo spettacolo itinerante degli Sbandieratori e Musici di Monterubbiano “Note di Natale: Ver Sacrum Vovere”.

La manifestazione si chiuderà domenica alle 15 con la cerimonia di premiazione della VI gara del campionato di tiro con l’arco LIAS 2023-2024.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.