GUIDONIA - Case popolari, alloggio assegnato ai secondi in graduatoria

La famiglia di origine ghanese era in lista dal 2014

Il Comune di Guidonia Montecelio assegna il 19esimo alloggio popolare nell’ultimo anno e mezzo.

Un vero e proprio record, considerato che per 7 anni – uno di commissariamento e 5 di amministrazione targata Movimento 5 Stelle – non potevano essere consegnate case popolari in mancanza di una graduatoria aggiornata.

L’ultimo appartamento è stato assegnato venerdì 24 maggio con la determina numero 46 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA– firmata dalla dirigente dell’Ufficio Casa Paola Piseddu e dal funzionario Marco Quaranta.

Con l’atto viene disposta la consegna di un appartamento di 83,63 metri quadrati ubicato nel complesso di Edilizia Residenziale Pubblica di proprietà Ater in via Campolimpido 35, a Villanova.

Assegnataria è Mary M., 51enne di origine ghanese, capofamiglia di un nucleo composto anche dal marito e tre minori che aveva presentato domanda il 14 marzo 2014.

La famiglia assegnataria risulta in seconda posizione nell’ultimo aggiornamento della graduatoria per l’assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (Erp) destinati all’assistenza abitativa delle categoria svantaggiate approvata il 21 marzo scorso (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO DI TIBURNO).

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO – Elezioni, il M5S corre da solo per Angelo Capobianco Sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.