Monterotondo – Ospedale, Zingaretti annuncia l’incontro con il sindaco

Come aveva annunciato a Tiburno lo scorso 18 ottobre il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti incontrerà il sindaco di Monterotondo per discutere delle problematiche relative all’ospedale Santissimo Gonfalone.
Dopo l’incontro saltato “per un puro caso”, come aveva spiegato Zingaretti, lo scorso mese adesso la convocazione è arrivata per giovedì 14 novembre quando il Governatore riceverà Mauro Alessandri e l’assessore alla Sanità Antonini
La convocazione è finalmente arrivata: giovedì 14 prossimo il sindaco Alessandri e l’assessore alla Sanità Antonini saranno ricevuti dal presidente della
Giunta regionale Nicola Zingaretti. Al centro dell’incontro l’insostenibile situazione operativa dell’ospedale eretino e le pesanti incognite che ancora gravano sul suo futuro.
“Le continue sollecitazioni inviate al presidente – ha commentato un soddisfatto Mauro Alessandri – ci consentono finalmente di sederci ad un tavolo per esporre le nostre ragioni. Ragioni che non sono quelle di una sola città ma di un territorio enorme, almeno centocinquantamila cittadini, che rischia di perdere il suo presidio sanitario di riferimento o che ne vede drasticamente e pericolosamente ridotta la capacità operativa. Contiamo che la fondatezza dei nostri argomenti, già condivisa da parlamentari e consiglieri regionali nel corso della visita al Ss. Gonfalone di qualche settimana fa e rivelatasi, evidentemente, tutt’altro che una passerella, possa trovare riscontro anche nel corso dell’incontro di giovedì. Nel ringraziare le personalità istituzionali elette nel territorio ed esplicitamente intervenute a nostro favore, siamo particolarmente grati al capogruppo regionale Pd Marco Vincenzi, che ha personalmente perorato la richiesta d’incontro”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI – Città Sicura, 32 mila euro di straordinari alla Polizia Locale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *