Monterotondo – Addio a Paola Romano

I Funerali si svolgeranno venerdì 17 settembre alle ore 11.00

Se ne va Paola Romano, pittrice e scultrice Monterotondese di fama internazionale, donna di cultura e di straordinaria sensibilità umana. Tra due giorni sarebbe stato il suo 70esimo compleanno. I Funerali si svolgeranno venerdì 17 settembre alle ore 11.00

Le opere

Aveva presentato le sue opere con successo e alto riconoscimento in prestigiose esposizioni in Italia e all’estero, dalla Biennale di Venezia al Cultural Center di Hong Kong, da via Margutta al Museo del Mare di Genova, le aveva viste inserite tra le scenografie di film di registi del calibro di Pupi Avati e Carlo Verdone, oggetto di interesse nel corso di programmi televisivi dedicati all’arte e non solo, incluse in cataloghi permanenti, annuari d’arte contemporanea ed esposizioni permanenti, citate in riviste d’arte e di design, premiate in diverse e importanti manifestazioni culturali.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - La storia della Città in un click, mostra da “Ecofficina”

Il commento del Sindaco

Era molto “monterotondese”, Paola – Commenta il Sindaco Riccardo Varone – In quel suo temperamento apparentemente ruvido al primo impatto ma che poi svelava affabilità e squisita disponibilità. Amava molto le sue origini, tanto da aprire un affascinante showroom incastonato nel borgo antico e impreziosire con le sue opere la biblioteca comunale e la Torre Civica. Con Paola se ne va non solo una delle personalità più rilevanti della trama culturale della nostra città ma una splendida persona. E una cara amica. – conclude –

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *