A Morlupo l’albero è realizzato ad uncinetto da decine di donne

Più di 3.500 piastrelle in lana fatte all’uncinetto

Grazie alla collaborazione dei cittadini morlupesi è stato realizzato, in via delle festività , un Albero di Natale stilizzato posizionato al centro di piazza Diaz. L’albero con dimensioni di 8 metri di altezza ed una base di 8,7 mq., è interamente rivestito in piastrelle di lana all’uncinetto.
Questa idea, nata nel paese di Trivento (Campobasso), negli anni si è propagata in varie regioni d’Italia ed anche all’estero, fino a diventare una caratteristica tipica del Natale, soprattutto nei piccoli centri.
L’albero di Natale morlupese è costituito da una struttura portante componibile a forma di piramide conica in ferro zincato a caldo, composta da 7 anelli assemblabili mediante bulloneria e da una stella come puntale terminale dell’albero. Il rivestimento è costituito da più di 3.500 piastrelle in lana fatte all’uncinetto. Per realizzare la copertura della struttura metallica dell’albero è stato impiegato il lavoro di decine di donne che da marzo scorso hanno volontariamente operato insieme per realizzare le mattonelle in lana necessarie per coprire l’intera struttura.
Tra i partecipanti: Augusta Pagani e Francesca detta “Franca Cecchitelli” (coordinatrici del lavoro all’uncinetto) Ada, Francesca, Maria Grazia, Paola, Rosella, Annalisa, Manuela, Maria Teresa, Assunta, Edi, Maria Antonietta e Rosy oltre ad altre donne morlupesi e non.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Firmata in Prefettura l'intesa per la caserma dei Carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.