GUIDONIA – Aula consiliare, dopo 11 anni l’impianto audio-video è ko

Telecamere, microfoni e software per la diretta streaming funzionano male: intervento da 732 euro

Via libera alla manutenzione degli impianti della Sala Consiliare del Comune di Guidonia Montecelio.

Mercoledì 20 aprile il dirigente dell’Ufficio Sistemi Informatici Fabio Lauro ha affidato il servizio alla “Auvitec di Marco Cassiano”, la ditta romana che nel 2011 realizzò il collaudo dell’impianto.

L’intervento si è reso necessario a seguito dei guasti riscontrati nella gestione della sala per quanto riguarda la funzionalità delle telecamere mobili, dei microfoni e del software di gestione della sala.

La “Auvitec di Marco Cassiano” è una azienda specializzata nella fornitura e supporto specialistico idoneo per la manutenzione della sala dotata di apparati RCF Forum che non vengono manutenuti da molti anni e necessitano di revisione.

LEGGI ANCHE  MENTANA - Caffè e cappuccini “stupefacenti”, barista in manette

Inoltre le macchine che ospitano i software di gestione della sala non sono più in grado di erogare prestazioni sufficienti al regolare svolgimento delle sedute consiliari o altre attività istituzionali.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.