GUIDONIA – Fratelli d’Italia, Marco Bertucci candidato al Consiglio Regionale

L’annuncio del padre Adalberto, capogruppo Fdi in Consiglio

Presente e futuro, elezioni politiche e regionali, per le quali è pronta una grande novità.

Tutto questo è stato l’evento organizzato ieri, martedì 20 settembre, da Fratelli d’Italia presso la sala Guidonia Eventi, in via Colle Nocello 39, a La Botte di Guidonia, che ha dato modo ai cittadini di ascoltare i candidati di FdI alle prossime elezioni politiche: Alessandro Palombi per collegio uninominale alla Camera e attualmente sindaco di Palombara Sabina, Andrea Volpi per il collegio proporzionale alla Camera e oggi sindaco di Lanuvio, e Marco Silvestroni, candidato al collegio all’uninominale per la Camera e coordinatore provinciale del partito di Giorgia Meloni.

Con loro il consigliere regionale e candidata alla Camera dei Deputati Chiara Colosimo, il coordinatore cittadino Mario Pozzi e i consiglieri comunali Adalberto Bertucci, capogruppo nell’assise guidoniana, e Augusto Cacciamani.

Il sentire nelle dichiarazioni di tutti è unico: domenica 25 settembre il partito ha un appuntamento con la storia e potrà regalare all’Italia la prima premier donna, ovviamente Giorgia Meloni.

Entusiasmo diffuso nelle dichiarazioni dei candidati, volontà di mettere il quadrante della provincia di Roma al centro delle politiche nazionali anche grazie alla presenza di due sindaci come Volpi e Palombi, necessità di rendere le elezioni politiche il primo passo per portare il centrodestra anche al governo della Regione Lazio.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Feste patronali, 1.500 euro a Setteville e 5 mila a Guidonia

Lo ha detto Adalberto Bertucci, l’entusiasmo in sala è stata conferma di una scelta giusta: “Da stasera inizia il mio impegno anche per le elezioni del Lazio, dove per il nostro partito sarà candidato al Consiglio Regionale Marco Bertucci”.

Uno sguardo al presente, uno al futuro, con candidati frutto ed emanazione del territorio di appartenenza, conferma di un radicamento e di una organizzazione che ha portato Fratelli d’Italia, in soli 10 anni, ad essere ad un passo dal diventare il primo partito d’Italia.

Noi oggi già festeggiamo – chiude Adalberto Bertucci – un successo fatto di passione e sacrifici. Non è presunzione, è umiltà di aver proposto agli italiani un progetto cucito su misura per il nostro Paese”.

LEGGI ANCHE  Elezioni 2022, Ilaria Cucchi eletta Senatrice in Toscana

Si è svolto nei giorni scorsi un altro evento con i sostenitori di Fratelli d’Italia organizzato da Marco Innocenzi, già consigliere comunale di Tivoli per 18 anni (prima con Alleanza Nazionale e poi con FdI), ora Dirigente Nazionale con la Meloni.

C’erano oltre 150 presenti davanti a Marco Silvestroni, già Deputato, candidato come Senatore nel collegio di Guidonia, la cui estensione arriva anche ai Castelli Romani, e ad Alessandro Palombi, candidato alla Camera attuale sindaco di Palombara Sabina, rieletto nel 2020 dopo il primo mandato, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio della Città Metropolitana di Roma Capitale, membro della Direzione Nazionale di Fdi e Vice Presidente della Federazione Provinciale del partito di Giorgia Meloni.

Sono soddisfatto della risposta manifestata dai numerosi presenti all’evento – ha commentato Marco Innocenzi -. E’ un segnale positivo in vista del voto del 25 settembre, che ci vedranno vincitori”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.