GUIDONIA – Controlli davanti alle scuole e nei parchi, arrivano i Carabinieri in pensione

L’amministrazione Lombardo stipula una convenzione triennale con l’Associazione di ex militari

Presidieranno le scuole all’ingresso e all’uscita degli alunni.

Vigileranno all’interno dei parchi pubblici.

E collaboreranno con le forze dell’ordine in occasione di manifestazioni con un gran concorso di folla.

Sono i compiti spettanti all’Associazione Nazionale dei Carabinieri (A.N.C.) Sezione di Guidonia Montecelio previsti dalla convenzione stipulata dal sindaco di Guidonia Montecelio Mauro Lombardo con l’obiettivo di garantire una maggiore sicurezza e una capillare diffusione della legalità tra la cittadinanza.

Giovedì 19 gennaio con la delibera numero 3 la giunta ha approvato un accordo di collaborazione, proposto dal Comandante della Polizia Locale Paolo Rossi, con l’Anc presieduta da Valentino D’Ambrogio, i vertici ed i volontari della quale sono per la maggior parte appartenenti in congedo all’Arma dei Carabinieri, con una esperienza professionale che rappresenta un prezioso patrimonio per i rapporti e il supporto alla cittadinanza.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Cimitero, funzionario promosso illegittimamente: è il padre del Consigliere comunale - VIDEO/PARTE 2

La convenzione – CLICCA E SCARICA LA CONVENZIONE - avrà una durata di tre anni e il Comune erogherà all’associazione rimborsi per 4 mila euro ogni anno per complessivi 12 mila euro.

Il programma di massima presentato dall’Associazione Nazionale dei Carabinieri prevede lo svolgimento delle seguenti attività:

a) servizi di assistenza, osservazione e accompagnamento degli alunni durante le attività di entrata e di uscita dei plessi scolastici, nonché assistenza a manifestazioni esterne ed interne al plesso scolastico;

b) servizi di assistenza e osservazione nei Parchi e Giardini Comunali;

c) servizi di ausilio alla Polizia Locale e ai Carabinieri nell’assistenza e vigilanza in occasione di manifestazioni di varia tipologia che richiamino un gran concorso di folla;

LEGGI ANCHE  Nonna Nerina, è di Palombara la regina della pasta fatta a mano (il video)

d) servizi di rappresentanza, assistenza e osservazione in occasione di eventi particolari;

e) servizi di osservazione ambientale a supporto dell’attività svolta dalla Polizia Locale Ambientale.

In particolare i Soci volontari designati dall’Associazione, segnaleranno agli organi di competenza quanto rilevato durante lo svolgimento della loro attività.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.