TIVOLI – Il Comune organizza tirocini formativi

Scadenze e modalità per le domande

Il Comune di Tivoli amplia i suoi progetti di tirocini formativi finalizzati al reinserimento dei cittadini nel mondo del lavoro. La fascia di età è molto ampia, rivolta ai giovani disoccupati dai 20 anni in sui fino agli over 50 o 60 che, avendo perso il lavoro, incontrano molti problemi di reinserimento.

Le figure ricercate sono operai addetti alla manutenzione del verde, manovali e profili simili ed esecutori amministrativi. Il tirocinio ammonta a 20 ore settimanali per sei mesi e l’indennità prevista non comporta la perdita dello stato di disoccupazione eventualmente posseduto.

Il Comune di Tivoli provvederà a stipulare l’apposita polizza assicurativa per la responsabilità civile e provvederà inoltre alla copertura degli oneri assicurativi INAIL.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Denunciati dal parroco sorpreso in auto con una donna, assolti

La domanda potrà essere consegnata a mano presso gli Uffici URP del Comune di Tivoli o trasmessa via pec agli indirizzi:
 servizi.sociali@pec.comune.tivoli.rm.it, o info@pec.comune.tivoli.rm.it.

Le domande che arriveranno entro il 24 maggio saranno valutate per l’ inserimento al tirocinio del prossimo semestre.(Giovanni Sanfilippo)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.