FONTE NUOVA - Spaccia cocaina sull’auto a noleggio, 20enne in manette

Blitz dei carabinieri di Monterotondo: sequestrate 60 dosi di polvere bianca

Faceva le consegne a bordo di un’auto a noleggio, forse convinto di non essere intercettato.

Così l’altro ieri, martedì 23 gennaio, i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti M. A., un 21enne italiano incensurato residente a Fonte Nuova.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il giovane è stato notato mentre scorrazzava per Fonte Nuova al volante di un’auto noleggiata. Ma all’alt dei carabinieri, anziché fermarsi ha accelerato tentando la fuga. A quel punto, i militari lo hanno rincorso e bloccato.

Durante la perquisizione il ragazzo è stato trovato in possesso di 60 dosi di cocaina e di circa 2 mila euro in contanti considerati provento dell’attività illecita.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - I medici sbagliano il trattamento, la Asl risarcisce 15 mila euro agli eredi

Stamane, giovedì 25 gennaio, il Tribunale di Tivoli ha convalidato l’arresto concedendogli la libertà in attesa di processo e sottoponendolo alla misura dell’obbligo di firma.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.