PALOMBARA SABINA - Multe non pagate, il Comune dà la caccia a 167 evasori

Per le violazioni al Codice della Strada devono 70 mila euro all’Ente

Qualcuno è stato beccato a transitare “contromano”, altri a spingere troppo sull’acceleratore, la maggior parte sanzionata per sosta “selvaggia”.

Ma di pagare non hanno proprio intenzione.

Per questo il Comune di Palombara Sabina ora passa alla riscossione coattiva delle sanzioni amministrative pecuniarie non pagate per violazioni al Codice della Strada, notificate o contestate nel 2019.

Lo stabilisce la determina numero 10 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA -firmata dal Comandante della Polizia Locale Stefano Mormone.

Con l’atto vengono approvati i ruoli coattivi resi esecutivi relativi a un totale di 167 multe per un importo complessivo di 69.647 euro e 85 centesimi.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Beccati col carico di rifiuti, svuotacantine e committente denunciati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.