Anche i francesi fanno i furbi ….

Rilevato traffico di richiedenti false attestazioni Green Card da esibire sugli smart

In Francia sono stati prontamente sgominati, ma forse se lo aspettavano, un movimento di certificati falsi di vaccinazione. E’ ben noto che il presidente Macron aveva posto la certificazione della vaccinazione avvenuta come lasciapassare in ogni realtà al chiuso in cui si aveva prossimità con altre persone. Così per entrare in ristoranti, cinema, teatri in Francia bisogna mostrare la Green Card sullo smart. A questo punto scatta il facile confronto tra certificazioni esibite e quelle effettivamente prodotte. Secondo la società Check Point Software Technologies, l’aumento è di circa il 5000%.

Era infatti prevedibile si aprisse un mercato per gli hacker che offrono ai no vax modalità per farla franca, tanto per accentuare il giudizio di atteggiamento asociale dato a chi si rifiuta di vaccinarsi ma in contempo vuole vivere appieno ed essere libero di incontrare chiunque.

LEGGI ANCHE  Monterotondo - Addio a Paola Romano

Si è iniziato con poche centinaia di frodatori ma ora pare che siano migliaia. Si formano in gruppi di scambio dei contrassegni elettronici. Uno di questi pare sia già arrivato a più di settemila utenti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *