Al via anche il secondo stralcio per il raddoppio di via Tiburtina

Lo ha annunciato la consigliera Chiocca

Al via anche il secondo stralcio per il raddoppio di via Tiburtina. La strada, infatti, raddoppierà anche nel tratto tra il Polo industriale e la rotatoria dell’Italian Hospital Group e del Centro commerciale Tiburtino. “Stiamo lavorando anche per questo stralcio”, ha annunciato la Consigliera delegata alla viabilità, mobilità e infrastrutture della Città Metropolitana di Roma Manuela Chioccia.

Intanto ieri si è tenuto un tavolo per portare avanti il primo stralcio del raddoppio della strada, nel tratto compreso tra la zona industriale “Tavernelle” ed il Centro Agroalimentare Roma. All’incontro erano presenti il presidente del Consiglio regionale Marco Vincenzi, il capo di Gabinetto della Città Metropolitana Bruno Manzi, il consigliere comunale di Guidonia Montecelio Simone Guglielmo, la stessa Chioccia e dei tecnici.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Scacchi, per la prima volta una squadra tiburtina conquista la Serie C

“L’intervento”, ha spiegato Manuela Chioccia, “è oggetto di una convenzione tra Regione Lazio, Astral e Città Metropolitana di Roma, con un finanziamento, da parte della Regione Lazio, di 16 milioni di euro; la Città Metropolitana di Roma si occuperà, invece, di attuare l’intervento stesso”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.