“rEstate a Cerreto”: teatro, stornellatori e piatti bio

Nel paese delle cascatelle dal 29 al 31 luglio è festa

Performance di musica e teatro, cene in piazza, e una montagna di fritti. Per questo week end Cerreto Laziale lancia “rEstate a Cerreto”. Da venerdì 29 a domenica 31 luglio spettacoli e stand in piazza. E’ il primo week end di feste per il paese, un migliaio di abitanti a meno di venti chilometri da Tivoli.

Venerdì 29 luglio
Ore 21:00 “DONNA CHE NUOTA SOTT’ACQUA”
Cattivi Maestri- portraits on stage
Una performance tra poesia, musica e teatro che indaga il rapporto tra arte, passione e innovazione, attraverso la figura di Arturo Martini, uno dei più grandi scultori del ‘900 e l’incontro con una donna.
Per info e prenotazioni chiamare/ msg whatsapp al: 392 0433339 o scrivere a: prenotazioni@settimocielo.net.

LEGGI ANCHE  I cavalli Lipizzani di Montelibretti patrimonio Unesco

Sabato 30 luglio
“LA PRO LOCO FESTEGGIA: L’ECCELLENZA CERRETANA”

Ore 19.30 Apertura stands gastronomici
Menu: Pasta alla boscaiola- bruschetta con il pane del pastificio BioSalvati , sangria e vino. Allieteranno la serata gli Stornellatori romani

DOMENICA 31 LUGLIO
“ A TUTTO FRITTO!”
Ore 18.30 Apertura stands gastronomici
Menu: montanare (pizzelle fritte napoletane), pizze fritte locali, calzoni napoletani e panini con la porchetta

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.