ESCURSIONI – Torna il “Wwf Urban Nature”: nel Nord est visite guidate e archeo trekking

Sabato 8 e domenica 9 ottobre: escursioni a Castel San Pietro Romano, Nazzano e Riano

Sabato 8 e Domenica 9 ottobre torna “Urban Nature: la festa della Natura in città” che giunge quest’anno alla sua VI edizione, un’iniziativa promossa dal WWF a livello nazionale per diffondere il valore e la cura della natura.
L’edizione 2022, dal titolo “La Natura si fa Cura”, vuole evidenziare sempre di più l’inscindibile legame tra salute umana e salute della natura. Quest’anno inoltre verrà realizzata una raccolta fondi nelle piazze italiane: grazie all’acquisto di una piccola felce tutti potranno aiutare il WWF a portare la natura negli ospedali in cui i più piccoli sono costretti a mesi di ricovero in attesa della guarigione. L’obiettivo è quello di realizzare 10 Oasi in ospedale, nei giardini delle strutture pediatriche e altre strutture terapeutiche del nostro Paese.
Tra i tanti appuntamenti ecco quelli proprosti dal Wwf nella città del Nord Est.

Sabato 8 ottobre
Nazzano. Escursione con partenza dal Museo del Fiume

Escursione nel paese di Nazzano dal titolo “Natura nel borgo” che si terrà dalle ore 16.00 alle ore 17.00 con partenza dal Museo del Fiume di Nazzano. Per info e prenotazioni contattare la mail: museodelfiume@libero.it

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Ludopatia, 35 mila euro per potenziare lo sportello informativo

Sabato 8 ottobre
Riano. Alla scoperta delle querce secolari

L’Università Agraria di Riano propone per il pomeriggio dell’8 ottobre dalle 14.00 alle 18.00 un evento principalmente rivolto a bambini e famiglie: “Passeggiamo nella natura ed impariamo ad amarla”.

Il programma dell’evento:
•    Incontro ed accoglienza dei piccoli visitatori all’ingresso del Quarto di Fontana Larga;
•    Organizzazione Gruppi per iniziare il percorso che consentirà di conoscere:

•    Le querce secolari;
•    Il vecchio pero recuperato dalle sterpaglie;
•    Gli animali al pascolo;
•    Il vecchio fontanile e i suoi abitanti.
La passeggiata sarà guidata da esperti
Alla fine del percorso i ragazzi potranno assistere a una dimostrazione pratica della produzione di formaggio e assaggiare i “sapori della natura” (pane ed olio biologico locale; pane con ricotta e miele biologici; dolcetti con marmellate biologiche)

Domenica 9 ottobre
Castel San Pietro Romano. Arche trekking con Acropolis

Appuntamento domenica 9 ottobre ore 10.00 davanti al Centro Visitatori di Palazzo Mocci, piazza San Pietro 1 –  Il percorso ha una durata di circa 2 h e 30 minuti.
Il percorso Akropolis è un archeo-trekking che va alla scoperta dei luoghi più belli di Castel San Pietro Romano, divenuto a partire dal 2019 il Borgo più bello del Mediterraneo. Ci si troverà immersi in un suggestivo contesto paesaggistico e monumentale, dominato dalla Rocca dei Principi Colonna e dalle possenti mura poligonali che cingono ancora il paese, ultimo anello di un sistema difensivo che raggiunge l’abitato sottostante di Palestrina e che rivendica un passato comune tra i due siti, l’uno ai piedi l’altro in cima al monte Ginestro.

LEGGI ANCHE  Zaniolo, il goffo tentativo di passare da vittima pur essendo "colpevole"

Si consiglia l’uso di scarpe adatte al terreno impervio, in alcuni tratti, del percorso di visita. Per info e prenotazioni chiamare il 331.4547183

Per il programma completo dell’evento a Roma e nel Lazio (clicca qui)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.