GUIDONIA - Daino falciato e abbandonato sulla via Maremmana

L’animale rinvenuto dalla Polizia Locale

A ritrovarlo riverso sull’asfalto è stata la Polizia Locale. Il daino era già deceduto, probabilmente investito da un’auto in corsa che lo ha abbandonato sul posto.

Il fatto emerge dalla determina numero 37 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA - firmata venerdì 5 aprile dalla dirigente all’Ambiente Annalisa Tassone.

Con l’atto viene incaricata la ditta “Ecosan di Santaniello Luigi” di Supino per la rimozione, il trasporto e lo smaltimento della carcassa dell’animale per una somma pari a 200 euro.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il daino è stato rinvenuto nei pressi del ponte ferroviario di via Maremmana inferiore all’incrocio con via Cristoforo Ferrari.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - 1 milione di euro per le imprese: approvato l'emendamento sui risarcimenti

Insieme agli agenti del Servizio di Sicurezza Infortunistica Stradale (Ssis) della Polizia Locale di Guidonia Montecelio sul posto è intervenuto il medico veterinario della Asl Roma 5.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.