Guidonia – Capodanno al Teatro Imperiale con “Il Gobbo delle Nostre Dame”

ferilli1
Maurizio Micheli, Sabrina Ferilli e Pino Quartullo

I prossimi appuntamenti prevedono il 9 e 10 gennaio 2015 “Oggi sto da Dio” con Sergio Assisi e Bianca Guaccero; il 16 e 17 gennaio “Oscar” con Gianluca Guidi; il 23 e 24 gennaio “Volare” con Dario D’Ambrosi; il 30 e 31 gennaio “Il bell’Antonio” con Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti; il 6 e 7 febbraio “Signori… La patè de la maison” con Sabrina Ferilli, Maurizio Micheli e Pino Quartullo; il 13, 14 e 15 febbraio “Il mercante di Venezia” con Giorgio Albertazzi; il 20 e 21 febbraio “L’uomo, la bestia e la virtù” con

gaia columbro
Gaia De Laurentis e Marco Columbro

Geppy Gleijeses, Lello Arena e Marianella Bargili; il 20 e 21 marzo “Il berretto a sonagli” con Pino Caruso; il 27 e 28 marzo “Habemus Haber (il concerto)” con Alessandro Haber; il 24 e 25 aprile “Alla stessa ora il prossimo anno” con Marco Columbro e Gaia De Laurentis; l’8 e 9 maggio “Sinceramente bugiardi” con Debora Caprioglio”.

LEGGI ANCHE  Nell'armadio divise, tesserino e paletta delle forze dell'ordine: arrestata ex guardia giurata
alessandro haber
Alessandro Haber

Per tutto il mese di maggio poi il teatro ospiterà “O… maggio guidoniano”: 15 appuntamenti con spettacoli messi in scena da compagnie teatrali molte delle quali del territorio cittadino. Sul palco saliranno gli artisti delle compagnie I ricercati, Delle maschere nude, I Gerundi, Hdemia, Pe’ chi n’ha che fà, I semiseri, Il filo d’Arianna, Un bacio a mezzanotte, Willie Hughes, La nave dei Folli, La tana dell’arte, Piquadro.
Per le scuole è previsto un programma di oltre quaranta spettacoli dedicati dalle primarie alle superiori. Una serie di matineé che da novembre in poi porterà a Guidonia “Da Verdi al Verde” con Martufello, “Il drago, il gigante e il piccolo re” con Sergio e Daniele Fedeli, “Odi et amo” con Edoardo Siravo, Gabriella Casali, Simone Migliorini e Silvia Siravo, “Luna” con Barbara Bovoli.

m.c.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.