Monterotondo, rinvenuto ordigno bellico

Possibile l'evacuazione temporanea della zona

Il ritrovamento

È il Sindaco di Monterotondo Riccardo Varone a darne l’annuncio:
In un terreno privato di via Galvani in zona industriale, è stato rinvenuto un ordigno bellico inesploso risalente all’ultimo conflitto mondiale.

La riunione operativa

La zona – riferisce il Sindaco – è stata messa prontamente in sicurezza, in attesa del necessario e complesso intervento di bonifica. Venerdì ci sarà una riunione riunione operativa, convocata dal prefetto di Roma, nel corso della quale verranno decisi i tempi e i metodi dell’intervento, che verrà effettuato da personale militare specializzato con l’adozione di tutte le misure di cautela e sicurezza previste dai protocolli, compresa la possibile evacuazione temporanea di un’area più o meno circoscritta della zona interessata.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Alla Camera sette deputati positivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s