Morlupo – Torna sport in piazza

L'evento si terrà domenica 17 ottobre [Video]

“CONI e Regione, Compagni di sport” torna a Morlupo a due anni di distanza dall’ultimo appuntamento di promozione sportiva realizzato nella cittadina in provincia di Roma. Prosegue così senza sosta il percorso di promozione sportiva nei comuni laziali portato avanti dal CONI Lazio in collaborazione con la Regione Lazio, con l’obiettivo di contribuire alla ripresa della pratica sportiva per tutti in sicurezza.  Domenica 17 ottobre, dunque, dalle 10 alle 18, in Piazza Armando Diaz, i tecnici delle Federazioni sportive e delle associazioni sportive del territorio coinvolte dall’amministrazione comunale, saranno a disposizione dei cittadini di ogni età per fargli praticare gratuitamente football americano, pallavolo, pallacanestro, arti marziali, rugby, ciclismo, pentathlon moderno, canottaggio, tennistavolo, calcio e bocce anche per i paraolimpici. Durante l’intera manifestazione ci sarà anche l’opportunità per i cittadini di vaccinarsi senza prenotazione, grazie alla campagna “Vaccinati e scendiamo in campo”, realizzata dal CONI Lazio in collaborazione con l’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio, la ASL Roma 4 e la FMSI CR Lazio.

LEGGI ANCHE  MENTANA - Incendio in via delle Molette

La Asl di riferimento, non si limiterà alle sole vaccinazioni anti Covid-19, ma fornirà anche il servizio di vaccinazione anti influenzale, antitetanica, anti pneumococcica, anti difterite, tetano e pertosse, anti papilloma virus, anti herpes zoster, anti morbillo, rosolia e parotite, oltre ad offrire la misurazione dei parametri vitali e dispensare consigli alimentari e di monitoraggio e pillole di educazione sanitaria e dei corretti stili di vita.

Inoltre in occasione della manifestazione “Compagni di sport”, Morlupo ospiterà gli atleti della “Boccia paralimpica di Roma”. I ragazzi disabili con distrofie, tetra paresi spastiche, SLA, potranno provare le attività sportive, oppure semplicemente assistere all’evento.
Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *