Omicron ancora in progressione

Nell'Asl rm5 sono 1.082 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime ventiquattore

Due milioni seicentomila dosi booster somministrate finora nel Lazio. La regione oramai ha raggiunto più della metà delle vaccinazioni complete. Ieri nell’intera regione sono stati attestati nuovi positivi per il numero di 12.027 (-761). Sempre nel Lazio, quindici i decessi (-28), 1.629 i ricoverati (+56), 202 le terapie intensive (+6). Ma ci sono anche 4.993 guariti!

Al lavoro anche nell’Asl rm5 per le vaccinazioni e per l’attività di prevenzione.

Nelle scuole è stato potenziato il tracciamento dei contatti a disposizione degli studenti. In questa Asl le strutture dove si può effettuare sono all’aeroporto di Guidonia oltre che a Valmontone.

A Grottaferrata, nella struttura Ini di Villa Linda e Villa dei Pini domenica 16 gennaio si effettua un Open Day con dosi booster del vaccino Pfizer per la fascia di ragazzi dai 12 ai 17 anni. Si procederà fino ad esaurimento delle disponibilità. Altre strutture Aiop aderenti all’iniziativa sono: Nuova Villa Claudia, Tiberia Hospital (Asl Roma 1). Karol Wojtyla hospital e Nuova Itor (Asl Roma 2). Policlinico Di Liegro (Asl Roma 3).

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Contro Hiv e Epatite C tra i giovani, test gratis e di notte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *