GUIDONIA – Eurobasket devolverà l’incasso della gara con Chieti al centro per disabili

L'incasso della sfida sarà devoluto a favore del Centro diurno per disabili Maria Gargani di Guidonia Montecelio

A conferma della propria vicinanza al territorio e ai temi sociali, l’Atlante Eurobasket Roma comunica che, in occasione della prima gara del girone di ritorno della prima fase di campionato, il 10% dell’incasso del match di questa domenica contro la Lux Chieti Basket sarà devoluto a favore del Centro diurno per disabili Maria Gargani di Guidonia Montecelio (RM).

SERIE A2 2021/22, girone rosso, giornata 14
Atlante Eurobasket Roma vs Lux Chieti Basket
️domenica 23/01 ore 18:00

   Informazioni generali

L’ingresso sarà consentito fino a un massimo del 35% della capienza dell’impianto, con i biglietti acquistabili fino ad esaurimento posti

  Prezzi dei tagliandi

  • Prezzo unico 10 €
  • Ridotto* 5 €

* Ridotto : da 6 a 12 anni, over 65, disabili e loro accompagnatori

LEGGI ANCHE  Guidonia - Usura per debiti di gioco, tre arresti

Bambini fino a 5 anni gratis

  Acquisto dei tagliandi

I biglietti sono disponibili online su questo link :
https://www.liveticket.it/ebkroma

Sono inoltre venduti in via dell’Arcadia, 108 (Roma) seguendo questi orari:

martedi 11:00 – 19:00
mercoledi 11:00 – 19:00
giovedi 11:00 – 19:00
venerdi 11:00 – 19:00

Saranno inoltre disponibili il giorno di gara, direttamente all’impianto, con apertura del botteghino dalle ore 16:00

  Modalità di accesso

L’accesso sarà consentito solamente previa presentazione di un Super Green Pass valido, in copia digitale o cartacea, e con mascherina di tipo FFP2

  Modalità comportamentali

Durante la partita il pubblico è obbligato ad osservare le normative di sicurezza anti Covid in merito all’accesso e deflusso dell’impianto e di comportamento durante l’evento sportivo:
– rispetto del proprio posto a sedere assegnato per tutte le fasi del match, anche durante l’intervallo lungo
– divieto di coreografia sugli spalti (bandiere, striscioni o altro materiale)
– obbligo di indossare correttamente la mascherina FFP2 (l’unico modello consentito, da disposizione ministeriale) su naso e bocca per tutto il tempo di permanenza dell’impianto
– seguire scrupolosamente le indicazioni per accesso e deflusso nell’impianto da parte del personale di sicurezza preposto
– igienizzarsi le mani all’ingresso nell’impianto
– divieto di assembramento in qualsiasi zona del palasport
– divieto di consumazione di cibi e bevande in qualsiasi zona del palasport

LEGGI ANCHE  Fonte Nuova - Studenti podisti Contro la fame nel mondo: tre giorni di gare alla Pirandello
Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *