GUIDONIA – “RestAut”, il laboratorio per l’inclusione socio-lavorativa di ragazzi nello spettro autistico

Inaugurato, in via Giuseppe Garibaldi 147 a Villanova di Guidonia, “RestAut”, un laboratorio sperimentale di restauro creativo di manufatti in legno per l’inclusione socio lavorativa di giovani nello spettro autistico. Il progetto è stato avviato, con il sostegno della Regione Lazio, dall’associazione ANGSA Tivoli e Valle dell’Aniene, in collaborazione con Partner Istituzionali quali Comune di Guidonia Montecelio, Comune di Tivoli e la ASL Roma5.

L’associazione intende promuovere percorsi di accompagnamento e tutoring sul luogo di lavoro dei ragazzi partecipanti con la metodologia del “Compagno Adulto” per renderli progressivamente autonomi nel raggiungimento di un buon livello di autonomia socio-lavorativa, che intende altresì aprirsi al territorio con una “vetrina” di prodotti, creazioni e lavorazioni artigianali in legno che rappresenteranno il risultato finale di un percorso integrato e multidisciplinare di assistenza, formazione, integrazione e accompagnamento specialistico di 6 giovani autistici seguiti dall’equipe di professionisti del Centro Diurno “Vivere a Colori” che ormai da anni persegue con successo le finalità sopra descritte.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Buoni spesa, sono avanzati 78 mila euro: via al nuovo bando

L’inaugurazione di “RestAut” sarà inoltre l’occasione per parlare con i principali interlocutori istituzionali della tematica dell’inclusione di persone autistiche con disabilità intellettiva e perseguire nuove strade per un aiuto concreto ai ragazzi e alle loro famiglie verso l’autonomia.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *