Monterotondo – Rogo in un capannone pieno di vernici, nuvola tossica sulla città

L'allarme è scattato poco prima dell'una di oggi: evacuate le aziende dell'area

Un vasto incendio scoppiato all’improvviso poco prima dell’una di oggi ha completamente distrutto nell’area industriale di Monterotondo un capannone di circa duemila metri quadrati utilizzato come deposito di vernici.

Sono al lavoro più squadre dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme nel capannone, in via Leonardo Da Vinci. Le aziende dell’area sono state evacuate dai carabinieri per mettere in sicurezza i lavoratori.

Per ora non si conoscono ancora le cause dell’incendio, anche se non si esclude il corto circuito.

In via precauzionale è stata chiusa anche la circolazione stradale.

 

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Elezioni, ecco perché Zarro vota Masini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.