Save the date, anche a giugno screening oncologici gratuiti: ecco dove

Tappa a Mentana e Fonte Nuova: mammografie, consegna kit per esami colon retto, pap test e hpv test

Appuntamenti da mettere in agenda, quelli con la propria salute. Proseguono anche a giugno programmi di screening oncologici gratuiti della ASL Roma 5 promossi dalla Regione Lazio e portati direttamente nelle piazze dei comuni del territorio.
Dal 13 dicembre 2021 al 10 giugno 2022 sono stati eseguiti 1.687 Pap Test / HPV Test, 3.503 Mammografie e consegnati 3.236 Kit per il Colon Retto.
Sono state raggiunte le seguenti località: Arsoli, Mentana, Fonte Nuova, Palestrina, Zagarolo, Montecelio, Setteville, Colleverde, Villanova, Moricone, Olevano Romano, Cave, Cerreto Laziale, Poli, Castel Madama e Vicovaro.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI
Attualmente il Poliambulatorio mobile offre i suoi servizi a Mentana fino al 17 giugno per proseguire dal 27 giugno al 1 luglio a Fonte Nuova. Le attività di screening del Poliambulatorio riprenderanno il 5 settembre con la tappa di Colleferro.

LEGGI ANCHE  SALUTE – In arrivo mille posti in Rsa, strutture per anziani non autosufficienti

I SERVIZI DI SCREENING OFFERTI
A bordo del poliambulatorio mobile si possono effettuare:
Pap-test/Hpv-test: per le donne dai 25 ai 64 anni;
Esecuzione mammografia: per le donne dai 50 ai 74 anni;
Consegna kit per screening del Colon Retto: uomini e donne dai 50 ai 74 anni.

A CHI È RIVOLTO – Alle persone residenti/domiciliate nel territorio della ASL Roma 5.
CHI PUÒ ACCEDERE – Tutte le persone che hanno ricevuto la lettera di invito.COSA FARE PER ADERIRE – Se è residente/domiciliato nel territorio della ASL Roma 5 ed ha ricevuto la lettera di invito conferma la sua prenotazione al numero verde 800 894 549

Per informazioni e prenotazioni chiamare dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00 il numero verde 800 894 549 oppure scrivere alla e-mail: screening.oncologici@aslroma5.it

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Il raggiro del finto parente, anziana truffata di 1.500 euro: due arresti (IL VIDEO)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.