GUIDONIA – Brucia la città, vasto incendio alla Selciatella

Inizia l’estate e non c’è pace per i volontari della Protezione Civile Nvg

Inizia l’estate e Guidonia Montecelio torna a bruciare.

Oggi, martedì 21 giugno, un vasto incendio ha distrutto un vasto terreno incolto in via della Selciatella. In fiamme anche rifiuti. Sul posto sono immediatamente intervenute due squadre della Protezione civile “Nvg-Nucleo Volontari Guidonia”.

Già lo scorso sabato 11 giugno i volontari in poche ore avevano dovuto spegnere insieme ai vigili del fuoco tre roghi divampati nel pomeriggio tra via Casal Bianco, la strada provinciale che collega Guidonia a Settecamini, via Einaudi, nell’area industriale di Tavernelle lungo la via Tiburtina, e in via della Longarina all’interno di un campo di grano esteso fino a via dei Laghi, nel territorio del Comune di Tivoli. In quel caso andarono distrutti diversi ettari di vegetazione.

LEGGI ANCHE  VICOVARO - Tampona un’auto, motociclista muore sulla Tiburtina

Vale la pena ricordare che in caso di avvistamento di incendi nella città di Guidonia Montecelio è attivo il numero 328 758 7862 della Protezione Civile “NVG-Nucleo Volontari Guidonia”.

Si informano i cittadini che dal 15 giugno al 30 settembre scatta l’ordinanza anti-incendi estivi firmata martedì 7 giugno dal sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet: il provvedimento è rivolto ai proprietari di terreni e ai fumatori.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.