GUIDONIA – “Pastasciutta Antifascista”, iniziativa dell’Anpi al Parco Di Nella

Sabato 23 luglio dalle ore 18 a Villalba serata all'insegna di cibo, musica, socialità e solidarietà. I partecipanti invitati a donare pasta all'Emporio Solidale

Le Sezioni ANPI di Guidonia Montecelio e di Tivoli in collaborazione con il Centro Maria Gargani, da tempo attivo in progetti  di integrazione sociale per le persone  con disabilità e con la partecipazione dell’Emporio Solidale “Speeso”, realtà nata per aiutare le famiglie in difficoltà organizzano la Pastasciutta Antifascista che si terrà Sabato 23 Luglio 2022  Presso il Parco comunale di Via Terni a Villalba di Guidonia, dalle ore 18:00 in poi.
La “Pastasciutta antifascista” nata da un’idea dei Fratelli Cervi per festeggiare la caduta del Fascismo il 25 Luglio 1943 è diventata un appuntamento per molte Anpi e altre associazioni antifasciste italiane per ricordare quella data e la famiglia Cervi che ha pagato con il sangue la sua opposizione al fascismo:

I Cervi non vennero immediatamente a conoscenza della notizia della caduta di Mussolini perché impegnati nei campi, ma fu sulla via del ritorno a casa che incontrarono numerose persone in festa.Sebbene sapessero che la guerra non era davvero terminata, decisero di festeggiare comunque l’evento, un momento di pace dopo 21 anni di dittatura fascista.

LEGGI ANCHE  TIVOLI – Aperture straordinarie per le Cento Camerelle, l'altro volto di Villa Adriana

Si procurarono la farina, presero a credito burro e formaggio dal caseificio e prepararono chili e chili di pasta. Una volta che questa fu pronta, caricarono il carro e la portarono in piazza a Campegine pronti a distribuirla alla gente del paese.

Fu una festa in piena regola, un giorno di gioia in mezzo alle preoccupazioni per la guerra ancora in corso: anche un ragazzo con indosso una camicia nera (forse era l’ultima rimasta?) fu invitato da Aldo a unirsi e a mangiare il suo piatto di pasta.” da https://www.istitutocervi.it/2020/06/25/lorigine-della-pastasciutta-antifascista/

Sarà una serata all’insegna del cibo, musica, socialità e solidarietà. Per questo i partecipanti sono invitati a portare un pacco di pasta da donare all’Emporio per dare un piccolo contributo.
Per info, contattare all’indirizzo email: anpi.guidonia@gmail.com
oppure la pagina Facebook: ANPIGuidoniaMontecelio
Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.