SANT’ANGELO ROMANO – Scontro frontale sulla Palombarese, due feriti gravi

Schianto dopo una curva: un romeno e un italiano in ospedale in codice rosso

Drammatico incidente stradale oggi, lunedì 25 luglio, sulla via Palombarese nel territorio di Sant’Angelo Romano. Il bilancio è di due vetture distrutte e due feriti ricoverati in ospedale in codice rosso.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, il fatto è avvenuto verso le ore 12,30 all’altezza del chilometro 28,500 della strada provinciale Palombarese, subito dopo una lieve curva. I mezzi coinvolti sono una Opel Astra station wagon condotta da un cittadino romeno di 54 anni ed un furgone Fiat Scudo al volante del quale c’era un italiano 49enne residente a Mentana.

La dinamica dello scontro è ancora in fase di ricostruzione da parte della Polizia Locale di Sant’Angelo Romano intervenuta sul posto per prestare soccorso ed effettuare i rilievi.

LEGGI ANCHE  SICUREZZA - Il colonnello Marco Aquilio, nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri di Roma

Per ora l’unica certezza è che l’impatto è stato violentissimo, tant’è che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre il 54enne intrappolato tra le lamiere dell’auto.

Due ambulanze del 118 hanno trasportato rispettivamente il cittadino romeno al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli e il 49enne mentanese al Policlinico Casilino” di Roma: entrambi sono in codice rosso, le loro condizioni sono considerate gravi ma non in pericolo di vita.

Allertato dai vigili urbani diretti dal Comandante Stefano Mormone, il Servizio Viabilità della Città Metropolitana di Roma Capitale ha effettuato il ripristino della sede stradale.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.