Per difendere l’istituto Olivieri interventi anche dal consiglio regionale

I problemi dell’istituto professionale Olivieri di Tivoli hanno varcato i confini cittadini e sulla vicenda è intervenuta anche la consigliera regionale di Italia Viva, Marietta Tidei.

“La vicenda dell’istituto professionale Olivieri di Tivoli è gravissima e deve essere seguita con estrema attenzione da parte delle istituzioni competenti. Gli studenti della scuola, chiusa dopo il primo giorno a seguito delle indagini di vulnerabilità sismica e statica, non meritano di restare in dad, soprattutto dopo quello che hanno attraversato negli ultimi due anni. Ancora di più, però, loro, le famiglie, il personale docente e non docente dell’istituto, devono avere risposte certe sul prosieguo di quest’anno scolastico e sul futuro dell’istituto. La Città Metropolitana deve al più presto possibile avviare gli interventi che consentano ai ragazzi di tornare in classe e nei preziosi laboratori, garantendo un costante aggiornamento sia sulla realizzazione della scuola provvisoria che sulla messa in sicurezza dell’edificio di viale Mazzini”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Marcellina, I delegati del sindaco? Un attore e 4 candidati non eletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s