Automobilismo – La Calcagni Motorsport si prepara ad affrontare il 2022

La società di Tar Lupara prenderà parte, per il terzo anno consecutivo, al Campionato Coppa Italia Turismo

L’inizio del nuovo anno vuol dire anche inizio della stagione per tutto il mondo del motorsport: è così anche per il Team “Calcagni Motorsport”, team automobilistico fondato nel 2019 dal pilota  Gianluca Calcagni: vincitore del Campionato Italiano di F3 Federale e vice-campione italiano di F3 con lo Junior Team Benetton.

La stagione 2022 vedrà la squadra di Tor Lupara (Fonte Nuova) prendere parte, per il terzo anno consecutivo, al Campionato Coppa Italia Turismo: nell’edizione del 2020 il Team Calcagni Motorsport ha ottenuto il titolo di vicecampioni d’Italia, classificandosi secondo nella classifica generale. Lo scorso anno invece la scuderia di Via Nomentana si è classificata quarta. Quest’anno, a bordo dell’Audi TCR DSG, proveranno ad ottenere il titolo i piloti Walter Pugliese e Nicola Franzoso, a bordo della prima vettura, e Pierluigi Moscone a bordo della seconda vettura. I piloti sono seguiti e preparati da Gianluca Calcagni, Team Manager dell’azienda, con il simulatore di guida dinamico e seguiti con la telemetria e con la video telemetria.

LEGGI ANCHE  Fonte Nuova - Studenti podisti Contro la fame nel mondo: tre giorni di gare alla Pirandello

(Nella foto: l’Audi TCR DSG nell’officina della Calcagni Motorsport)

Il calendario di questa stagione prevede sei appuntamenti, tutti in circuiti di rilevanza nazionale ed internazionale e sui quali hanno gareggiato alcuni dei migliori piloti della storia: la competizione si aprirà infatti con l’appuntamento del 10/4 sul circuito del Mugello, si prosegue con la gara del 1/5 sul circuito di Vallelunga (sul quale i piloti torneranno anche l’11/9), mentre il 29/5 il Campionato Coppa Italia Turismo si sposta nel “tempio della velocità” ossia sul circuito di Monza. L’ultima gara della stagione sarà a Misano e si correrà in notturno.

Rombo di motori: la stagione sta per iniziare e la Calcagni Motorsport vuole farsi trovare pronta. (di Luca Pellegrini)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *