ROMA – Fiammate dal tombino: via Tiburtina chiusa

Le prime segnalazioni a mezzogiorno di oggi

Fiammate seguite col passare del tempo da una densa colonna di fumo nero. Questo quanto visibile alle migliaia di persone in transito sulla via Tiburtina, sul ponte che oltrepassa la linea ferroviaria, fra San Lorenzo e Portonaccio. L’incendio si è innescato da un tombino, poi saltato via.

Decine le richieste d’intervento al 112 da parte dei cittadini allarmati dalla fitta coltre di fumo. A prendere fuoco, si è scoperto poi, i cavi della fibra ottica che hanno generato un grosso incendio.

Sul tratto di Tiburtina compreso fra piazzale delle Crociate e via di Portonaccio, direzione Tivoli, sono quindi intervenute più squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Roma con l’ausilio del carro Crrc (Carro rilevamento chimico radioattivo) e il carro schiuma.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - “Il nostro mondo, il nostro futuro rigoglioso”, gli Scout celebrano il World Thinking Day

Sul posto anche gli agenti dei gruppi IV Tiburtino e II Sapienza della polizia locale di Roma Capitale. La strada è stata chiusa.

Le prime segnalazioni a mezzogiorno di oggi.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.