MONTEROTONDO – Alberi a rischio crollo in Centro, via all’abbattimento

Domani scattano i divieti di sosta

Uno sembra cadere da un momento all’altro soltanto a guardarlo. L’altro non sta certo messo meglio. Per questo il comune di Monterotondo ha deciso di abbattere due alberi nel Centro della città.

Lo stabilisce l’ordinanza numero 101 – CLICCA E LEGGI L’ORDINANZA – firmata oggi, mercoledì 12 giugno, dal Comandante della Polizia Locale Michele Lamanna.

Il pino domestico a rischio crollo in via Edmondo Riva a Monterotondo

Domani una pianta di acacia verrà abbattuta in piazza Mentana

Il provvedimento fa seguito ad una relazione inviata ieri, martedì 11 giugno, dal Dipartimento Governo del Territorio – Servizio Pianificazione Urbanistica e Ambiente in cui veniva segnalata la necessità di intervenire d’urgenza ed seguire interventi di abbattimento di alberature a rischio, esattamente di un pino domestico piantato in via Edmondo Riva angolo Via VI Giugno e di una acacia posta in alto a ridosso di Piazza Mentana.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - “Romulus II”, in fiamme il set della serie Sky: è stato un piromane?

Gli abbattimento verranno effettuati nella giornata di domani, giovedì 13 giugno, per questo con l’ordinanza numero 101 è stato istituito il divieto di sosta zona rimozione dalle ore 06:30 alle ore 17:30 nelle seguenti strade:

  • in Via VI Giugno, ambo i lati tratto compreso dall’intersezione con Via Edmondo Riva per 30 metri con direzione Via Kennedy;
  • in Via Edmondo Riva, ambo i lati tratto compreso dall’intersezione con Via VI Giugno all’intersezione con Via VIII Maggio;
  • in Piazza Mentana, tratto compreso dall’intersezione con Via Matteotti all’intersezione con la rampa di Via Serrecchia.
Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.