GUIDONIA – Agguato in strada, due africani feriti a colpi di pistola

Un marocchino colpito alla gamba, un tunisino di striscio alla testa. Caccia a uno scooter

Scene da Far West metropolitano a Guidonia Montecelio, dove due uomini stamane sono stati feriti a colpi di pistola.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il fatto è accaduto verso mezzogiorno di oggi, venerdì 21 giugno, a Parco Azzurro, il centro residenziale di via Nomentana, nel quartiere di Colleverde.

Via Stella Polare all’interno del Centro residenziale Parco Azzurro, a Colleverde di Guidonia

Le due vittime dell’agguato sarebbero un marocchino di 30 anni e un tunisino di 57 anni, ritrovati feriti in via Stella Polare dai passanti prima e dalle forze dell’ordine poi.

Il primo, ferito ad una gamba, è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea. Il secondo, ferito anche lui ad una gamba e all’altezza della tempia, è stato trasferito in eliambulanza al policlinico “Agostino Gemelli” di Roma.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - "Operai a lavoro con 42 gradi sulla Tiburtina", la denuncia del candidato sindaco

I testimoni raccontano che i colpi di pistola sarebbero stati esplosi da due uomini fuggiti in sella ad uno scooter.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Tivoli: sul luogo dell’agguato sarebbero stati rinvenuti numerosi bossoli.

Al momento nessuna ipotesi è da escludere: dalla rapina al regolamento di conti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.