Torna il calcio al “Leprignano”: nasce l’ASD Capena Calcio 

Dopo anni di attesa e di abbandono di uno dei centri sportivi più importanti della provincia romana, torna il calcio a Capena. 

La nuova dirigenza è intenta a far ripartire l’attività di scuola calcio per i tutti bambini e ragazzi capenati e dei comuni limitrofi nati tra il 2009 ed il 2016: i primi due Open Day andranno in scena il 07/09 ed il 09/09 e si svolgeranno proprio sul manto sintetico del Leprignano.

Da qualche giorno è stato svelato anche l’organigramma societario della neonata società biancorossa. Il presidente sarà Giovanni Cuzzucoli: originario di Reggio Calabria ma attualmente residente a Capena, oggi è attualmente in pensione ma ha lavorato come impiegato per l’RFI (Radio France International). Il vice-presidente sarà invece Domenico Italiano, nato a Palmi (RG) ma residente anch’egli a Capena. A completare il quadro dirigenziale sono il Direttore Generale, Francesco Scagnoli, ed i dirigenti Alessio Nori e Massimiliano Mostradi, insieme alla responsabile della segreteria Leonilde Bizzarri.

LEGGI ANCHE  CALCIO – Alessio Lalli è un nuovo giocatore della LVPA Frascati

A scendere in campo saranno invece il direttore della scuola calcio, Ulderico Bellocchi, (passato alla cronaca recentemente per la posizione, poi ritirata, di candidato sindaco per il Centrodestra per le elezioni comunali di Fiano Romano) insieme al fratello Cesare Bellocchi, che coprirà invece il ruolo di istruttore. Entrambi i fratelli Bellocchi facevano parte dell’ultima società di calcio capenate, la Onlus Capena Calcio, che poi avrebbe chiuso i battenti al termine della stagione 2016/17: quell’anno Ulderico era Responsabile del Settore Giovanile mentre Cesare allenava la formazione degli Allievi (Under 17).

Gli altri istruttori saranno Alessandro Capponi, Vincenzo Caruso, Franco Manna e Alessandro Vincenti.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s