Sagre e feste, altro weekend di eventi

Nuovi imperdibili appuntamenti tra folclore e gastronomia

Nuovo week end di eventi dedicato ai sapori e alle atmosfere autunnali. Sabato 18 e  domenica 19 novembre sagre e feste protagoniste nel Nord Est. Si celebrano la polenta alle castagne, l’olio e il vino. E non solo.

A Nerola la Sagra della Polenta

A Nerola si attende con trepidazione la 18° edizione della Sagra della Polenta per i giorni 18 e 19 novembre, dopo esser stata rinviata a causa del maltempo.

Gli stand saranno aperti dalle 12 alle 17: oltre a quelli gastronomici, ci saranno anche quelli del mercatino e le bancarelle dei produttori locali, ma non solo. Infatti, non mancherà musica dal vivo e ci sarà anche la possibilità di passeggiare lungo le stradine del centro storico.

Mentre il menu, da 18 euro, prevede bruschette con olio evo di Nerola novello e pomodoro, polenta al sugo di pomodoro con salsiccia artigianale locale e spuntatura di maiale servita nella tradizionale scifetta di legno, che si potrà portare a casa come ricordo, acqua e vino locale.

Fuori menu, per i più golosi, patatine fritte e crepes, ma anche opzioni vegetariane come il sugo semplice per la polenta.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - L’Istituto tecnico “Alessandro Volta” vince il Premio Igino Giordani

A Ciciliano la Festa d’Autunno

A Ciciliano torna la Festa d’Autunno, con la seconda parte della manifestazione, nei giorni 18 e 19 novembre.

Il programma è lo stesso del fine settimana passato, mentre cambiano gli appuntamenti ad opera della biblioteca comunale e del consiglio comunale dei giovani: questa volta propongono due incontri, per il 18 novembre alle 16:30, “A pranzo col Pianeta” e, per il giorno seguente, alle 17, “Terra dei Fuochi”.

Ascrea si festeggia la Castagna

Anche Ascrea si prepara alla 10° edizione della Sagra della Castagna, prevista per il 19 novembre, con inizio alle 12 presso piazza Mareri.

A farla da padrona è la Castagna Rossa del Circolano, che è anche la protagonista del menu da 18 euro: si inizia con la pasta all’amatriciana, salsiccia arrosto con contorno, cartoccio di castagne, dolce alla castagna, vino o acqua.

Negli stand si potranno acquistare sacchetti di castagne e tanti altri prodotti locali e in tema con la festa, mentre, ad accompagnare la manifestazione, ci penserà la Colorado Band.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Fogna rotta da dieci giorni, Centro anziani e Circolo bocciofilo senza bagno

A San Vito Romano la Sagra della Pizza e Broccoletti

San Vito Romano propone la Sagra della Pizza, Broccoletti, Frittegli, Zazzicchie e Vinu Nostranu , il 18 e 19 novembre.

In entrambi i giorni si inizia alle 17 con l’apertura degli stand gastronomici dove poter degustare i prodotti tradizionali di San Vito Romano: pizza gialla, Broccolitti e Zazzicchie (pizza con broccoletti e salsicce), Frittegli con le Mazzoche (frittelle con le pannocchie) e Burragini (borragine), accompagnati da buon vino locale.

Alle 19 invece, si continua con musica dal vivo e cabaret. Piccola differenza solo la domenica, alle 21, quando si svolgerà l’estrazione della tombola di beneficenza a premi.

A Palombara doppia festa con olio e vino

Infine, a Palombara Sabina una domenica, quella del 19 novembre, davvero speciale:  si attende il doppio appuntamento con la Festa di Bacco, giunta alla sua 19° edizione, e la Festa dell’olio extravergine d’oliva, che arriva alla 20° edizione: l’evento prevede un percorso enogastronomico per tutto il paese, con degustazione di prodotti tipici, vino e olio.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.