GUIDONIA – Far West in piazza, due romeni pestati a sangue

Nel giorno della Festa della Repubblica Italiana aggrediti da 4 connazionali insieme ai quali avevano bevuto fiumi di birra

Fino a qualche minuto prima erano stati visti tutti insieme mentre bevevano birre intorno ad un tavolo allegramente. Ma all’improvviso è esplosa la scintilla e sono volati calci e pugni.

Scene da Far West ieri pomeriggio, giovedì 2 giugno, in piazza della Repubblica a Villalba, quartiere del Comune di Guidonia Montecelio. Il bilancio è di due romeni pestati da connazionali dileguatisi prima dell’arrivo dei carabinieri.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, tutto è accaduto verso le ore 17 nel giorno della Festa della Repubblica, quando alla centrale operativa del 112 è giunta la segnalazione di una violenta rissa nella piazza centrale di Villalba, già tristemente nota per altri episodi di violenza.

LEGGI ANCHE  Covid, la fine a portata di mano

Sul posto sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri, una del Nucleo Radiomobile di Tivoli e le altre due dalla stazione di Tivoli Terme e dalla Tenenza di Guidonia, insieme ad ambulanze del 118. I militari hanno trovato due uomini riversi sul selciato e sanguinanti per le botte: si tratta di due romeni di 39 e 35 anni, entrambi abitanti in zona e accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli.

Il 39enne è stato medicato e dimesso dai sanitari con una prognosi di 30 giorni per una frattura del setto nasale, il 35enne se l’è cavata con qualche escoriazione e ferita giudicate guaribili in 5 giorni.

Interrogati dai carabinieri, i due hanno riferito di conoscere i 4 aggressori, tutti connazionali insieme ai quali fino a mezz’ora prima avevano consumato alcool in piazza, tuttavia le vittime non hanno saputo spiegare il movente del pestaggio. E’ stato aperto un fascicolo per lesioni personali, in quanto la rissa non è stata accertata.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.