GUIDONIA – Case popolari, 7 alloggi assegnati in un mese: mai accaduto prima

Oggi consegnate le chiavi ad una famiglia italiana seconda in graduatoria: aspettava un tetto dal 2014

Sette case popolari assegnate in un mese, l’ultima delle quali oggi, venerdì 30 settembre.

Non era mai accaduto prima a Guidonia Montecelio, per cui non è azzardato definire un record il lavoro svolto dall’Ufficio Casa del Comune di Guidonia Montecelio che il 30 agosto scorso ha iniziato a consegnare le chiavi di alloggi liberi alle famiglie aventi diritto inserite nella graduatoria approvata nello scorso mese di maggio.

Oggi, con la determina numero 67 – CLICCA E LEGGI IL DOCUMENTO ORIGINALE– la dirigente Paola Piseddu e il funzionario Marco Quaranta hanno consegnato le chiavi del settimo alloggio in 30 giorni.

L’assegnataria è Laura G., 57enne italiana, al marito Andrea B. e alla figlia della coppia, Valentina B.: la famiglia era seconda in graduatoria con 14 punti e aveva presentato domanda per la casa popolare il 3 maggio 2014.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Una pista da Rebibbia a Tivoli, il progetto del Comitato Ciclisti

L’appartamento assegnato è di 70 metri quadrati ed è ubicato nello stabile di proprietà comunale in via delle Ginestre 30, a Colle Fiorito.

L’ultimo alloggio popolare era stato consegnato dall’Ufficio Casa giovedì 22 settembre (LEGGI L’ARTICOLO).

Tra il 2015 e il 2022 a Guidonia Montecelio non era stata assegnata neppure una casa popolare.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.