Concorsi per dirigenti in Provincia, i sindacati presentano un esposto in Procura

Comunicato stampa di FP CGIL e UIL FPL

Da Stefano Branchi, dirigente di FP CGIL Rieti Roma EVA, e da Valter De Santis, dirigente di UIL FPL Rieti, riceviamo e pubblichiamo:

“La FP CGIL Rieti Roma EVA e la UIL FPL RIETI dopo una attenta analisi e verifica della documentazione pubblicata sul sito istituzionale della Provincia di Rieti sui concorsi pubblici per l’assunzione di un Dirigente Amministrativo e di un Dirigente Tecnico si sono rivolte alla Procura della Repubblica di Rieti, alla Procura della Corte dei Conti del Lazio, all’A.N.A.C. ed ai Comandi Provinciali di Rieti della Guardia di Finanza e dei Carabinieri, ognuna per quanto di competenza, al fine di dissipare i numerosi dubbi riscontrati nello svolgimento dell’iter procedurale tenuto nei concorsi pubblici sopracitati.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Rifiuti abbandonati, via all'operazione "caccia agli zozzoni"

I dubbi sorti in particolare: sul fatto che il Dirigente del I° Settore della Provincia di Rieti partecipa al concorso pubblico per esami per l’assunzione di un Dirigente Amministrativo il cui bando ha sottoscritto e approvato, risultando successivamente l’unica concorrente ad aver superato le due prove scritte e la prova orale, quindi vincitrice del concorso.

Mentre per quanto riguarda il concorso da Dirigente Tecnico, a parere delle scriventi, potrebbero esserci incompatibilità del Presidente di commissione secondo quanto indicato nell’Atto del presidente ANAC del 19.12.2023.

Inoltre, il bando di concorso per un dirigente Amministrativo ed uno Tecnico in data 16.12.22 rimanda, per quanto riguarda lo svolgimento della prova preselettiva, all’insindacabile giudizio della Commissione esaminatrice.

LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Comune salvo dal dissesto, la Regione Lazio acquista l'ex clinica Madonna delle Rose

L’avvio delle prove preselettive sono state comunicate con avviso prot.n. 23526 del 27/11/23 del Segretario Generale della Provincia di Rieti. Le commissioni dei due concorsi sono state nominate con determine dirigenziali del dirigente del II° Settore in data 14 dicembre 2023 un giorno prima delle prove preselettive e scritte.

Su queste ed altre situazioni le scriventi hanno effettuato la segnalazione alle competenti autorità. Infine sono al vaglio anche altri iter procedurali sui bandi di concorso espletati e se rileveranno altre perplessità non esiteranno a segnalarle di nuovo alle competenti autorità”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.